Corella in grafica

MicheleCorella

Incredibilmente, nonostante la storia abbia relegato il personaggio di Michele Corella in terzo, quarto e quinto piano rispetto ai veri protagonisti del suo tempo, in epoche più recenti c’è chi si è cimentato nel tentativo di immortalarne la figura, con elaborazioni di pura fantasia, ma non per questo – o soprattutto per questo… – molto efficaci.

Tralasciando i nomi illustri di Chiho Saito, Souryo Fuyumi o You Higuri, che hanno pubblicato manga di successo in cui, nemmeno a dirlo, il nostro eroe è raffigurato strafigherrimo, pubblico di seguito le personali interpretazioni date al personaggio da persone a me più vicine, virtualmente e non, ringraziandole per il contributo.

Michele Corella visto da Myele


Michele Corella visto da Aramisdream nel suo mazzo di
Tarocchi ispirati ai Borgia di Cainiti
(galleria su Deviantart)

sempre Aramisdream nella sua interpretazione deformed della Corte Borgia di Cainiti ^o^ (Michele è seduto in primo piano con la coda e il berretto verde)

 

Leave a Reply